PEDAGOGIA GENERALE

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE (M-PED/01)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

italiano

Obiettivi formativi

Alla fine del corso lo studente sarà in grado di:
- Capire ed impiegare il linguaggio pedagogico
- Cogliere la specificità dell'approccio pedagogico ai problemi e processi educativi rispetto all'approccio adottato da altre discipline

Prerequisiti

Per poter seguire in modo produttivo l’insegnamento è opportuno disporre di una conoscenza di base –a livello di scuola secondaria- di (storia della) pedagogia e dei suoi rapporti con le scienze umane e dell’educazione (antropologia, sociologia e psicologia)
Il corso IDEA realizzato nel primo semestre aveva lo scopo di fornire tali conoscenze a chi non ha seguito tali materie nella scuola superiore
Qualsiasi manuale di filosofia, pedagogia e scienze umane per le scuole superiori consente di acquisire tali conoscenze; in particolare si consiglia Tassi R., Itinerari pedagogici, Zanichelli
Le slide presentate nel corso IDEA sono disponibili nella piattaforma e-learning elly
Si raccomanda in particolare la conoscenza preliminare dei contenuti relativi a Lessico e questioni epistemologiche delle scienze umane, Dimensione storica delle scienze umane, Dewey, Bruner, Montessori.

Contenuti dell'insegnamento

Oltre a presentare le problematiche di fondo con le quali lo studio dell’educazione è chiamato a misurarsi, il corso si focalizza sul dibattito oggi più che mai attuale sul contributo peculiare che a tale studio dovrebbe recare l’indagine pedagogica, con particolare riferimento al ruolo svolto in tal senso dalla pedagogia generale. Si sofferma poi sulla rete di temi, problemi e prospettive che si delineano attorno all'immagine di educazione, all'immagine di bambino e all'immagine di adulto nel Novecento.

Bibliografia

Parte ISTITUZIONALE: bibliografia per l'esame in elly
Parte MONOGRAFICA:
-DEWEY J., Democrazia ed educazione, orig. 1916, parti per l'esame indicate e disponibili in elly

Un libro a SCELTA tra
- MONTESSORI M., La formazione dell'uomo, Garzanti, Milano, 1949
- FREIRE P., La pedagogia degli oppressi, orig.1970, EGA, Torino, 2011
- BRUNER J., La cultura dell'educazione, tr.it., Feltrinelli, Milano, 2001

Metodi didattici

Le attività didattiche saranno condotte privilegiando modalità di apprendimento attivo (lezioni interattive, studi di casi, simulazioni) con una continua valorizzazione delle esperienze dirette dei partecipanti e le interazioni tra i soggetti in apprendimento. Le attività d’aula saranno supportate dall’utilizzo di materiali autentici e di presentazioni su supporto informatico.

Modalità verifica apprendimento

prova scritta