Obiettivi formativi

Il corso di studi in Scienze dell'educazione e dei processi formativi (classe L-19) permette agli studenti di conseguire le competenze previste dalla figura professionale dell’educatore.

 

A tal fine il percorso triennale raggruppa gli insegnamenti in due aree: quella pedagogica e quella delle scienze umane.

 

L'area pedagogica consente di conseguire una solida cultura di base nelle scienze dell'educazione, sviluppando competenze a livello pedagogico-didattico, comunicativo-relazionale e organizzativo affinché i laureati siano in grado sia di intraprendere studi ulteriori, sia di partecipare alla progettazione, realizzare e valutazione di interventi e servizi educativi e formativi.

 

Considerando che, soprattutto se i laureati decidono di accedere al sistema produttivo, dovranno affrontare questioni educative complesse, l'area pedagogica viene arricchita dalle competenze fornita dall'area delle scienze umane.

Quest'area di insegnamenti permette agli studenti di conoscere e comprendere i processi che hanno portato alla costituzione delle diverse aree di indagine, gli elementi essenziali che caratterizzano i quadri teorico concettuali delle discipline oggetto di studio, le diverse opzioni metodologiche e le differenti prospettive di sviluppo dei principali programmi di ricerca. Si tratta di conoscenze culturali essenziali che permettono sia di rileggere i fenomeni educativi in una prospettiva multi-, inter- e transdisciplinare sia, e soprattutto, di comprendere più approfonditamente la natura di questi fenomeni.
 

All'interno di queste aree vengono altresì proposti una serie di insegnamenti a scelta che permettono agli studenti di personalizzare il percorso valorizzando i propri interessi e i propri talenti.

 

Il corso offre anche la possibilità di acquisire una serie di competenze di base riguardanti le lingue e l'informatica.

 

Per mezzo dei laboratori e del tirocinio gli studenti apprendono ad applicare le proprie competenze tecniche, sperimentano la propria capacità di gestire in parziale autonomia i processi educativi, mettono alla prova la proprie abilità di lavoro in gruppo e affinano le capacità di apprendere dall'esperienza.